Cosa devi sapere

Streaming live continuo: come produrre uno streaming 24/7

Quando si esegue lo streaming di video in diretta sul proprio sito Web , in genere la trasmissione è un evento singolo. Un concerto, una conferenza di lavoro, un annuncio di prodotto, una domanda e risposta sociale – tutti questi hanno un inizio e una fine. Questo articolo, tuttavia, riguarda un diverso tipo di trasmissione live: streaming live continuo. In altre parole, stiamo parlando di un flusso 24/7.

Un flusso continuo 24/7 è anche noto come streaming lineare dal vivo . Come approccio di trasmissione dal vivo , condivide molte funzionalità con la televisione trasmessa. In effetti, il metodo di distribuzione è l’unica differenza significativa. In entrambi i casi, i contenuti vengono trasmessi in diretta 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana, 365 giorni all’anno.

Mentre la distribuzione dei contenuti si sposta online, lo streaming lineare in diretta sta diventando sempre più importante. In effetti, si prevede che lo streaming lineare in diretta sarà più popolare della TV entro il 2022 . Le principali emittenti televisive da CBS a ABC, PBS e NHK hanno lanciato opzioni di streaming 24/7. E più punti stanno seguendo le loro orme.

Trasmissione TV accessibile da qualsiasi dispositivo

Oltre 33 milioni di famiglie statunitensi hanno tagliato il cavo sui loro abbonamenti via cavo, optando invece per i video online. Tuttavia, nonostante l’aumento del taglio del cavo, la visione di video lineari è ancora viva. Alcune persone vogliono ancora guardare un canale TV senza dover selezionare il contenuto ogni volta.

Tuttavia, anche quelle persone ora ottengono la maggior parte dei loro media attraverso le reti IP, piuttosto che trasmettere le onde radio. Questo approccio si chiama “OTT” o Over-The-Top. In tutto il mondo, l’utilizzo di Smart TV connesse a Internet sta aumentando rapidamente . L’anno scorso 2,38 miliardi di persone hanno guardato in streaming o scaricato video su tutti i dispositivi e oltre il 75% di loro ha utilizzato un dispositivo mobile. Le persone guardano sempre di più anche tramite tablet, console di gioco e altri dispositivi connessi.

24/7

Questo nuovo modello di distribuzione è una benedizione per i produttori di contenuti. In passato, il live linear era limitato a poche grandi aziende e alla televisione pubblica. Ora è possibile lanciare un flusso lineare in diretta 24/7 con un budget ragionevole e un piccolo complemento di personale. Finché hai abbastanza contenuti, è perfettamente ragionevole per una singola persona amministrare un canale lineare dal vivo.

Ma ci stiamo anticipando! Immergiamoci ora nel cuore di questo argomento: come avviare un canale di streaming live 24/7.

5 passaggi per avviare un canale di streaming 24/7

A questo punto, ti starai probabilmente chiedendo cosa è necessario per avviare il tuo canale di streaming 24/7? Presenta alcune sfide. Tuttavia, questo processo è ora più semplice che mai, grazie alla tecnologia migliorata. Diamo un’occhiata ad alcune delle necessità per questo processo di seguito. In particolare, esamineremo come aggirare i problemi comuni e garantire un flusso regolare 24/7 per i tuoi spettatori.

1. Garantire il supporto OVP per uno streaming 24/7

Per avviare uno streaming live 24 ore su 24, 7 giorni su 7, è innanzitutto necessario disporre di una piattaforma video online  o OVP. Un OVP ospita e consegna i tuoi contenuti agli spettatori. Potrebbe anche fornire strumenti aggiuntivi per sicurezza , monetizzazione , analisi , accesso API per la personalizzazione e altro.

Flusso 24/7

Tuttavia, non tutti gli OVP supportano lo streaming live 24/7 . In effetti, molti di loro non supportano affatto lo streaming lineare. Altri offrono supporto, ma solo con piani specifici di fascia alta. Pertanto, è fondamentale assicurarsi di utilizzare una piattaforma video online che supporti lo streaming live 24/7 .

Un’altra considerazione importante è il supporto del flusso 24/7. Un numero sorprendente di piattaforme video online offre supporto tecnico solo durante l’orario di lavoro. Per ovvi motivi, ciò non è sufficiente per un’emittente di canali live 24/7. (Con lo streaming lineare in tempo reale, è possibile che si verifichino problemi a qualsiasi ora del giorno.) Per aggirare questo problema, scegliere un OVP con supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per garantire che l’aiuto sia presente quando è necessario.

2. Considerare i costi della larghezza di banda

Lo streaming live lineare può consumare rapidamente molta larghezza di banda. Pertanto, è importante considerare i costi della larghezza di banda del tuo OVP scelto. Alcune soluzioni di streaming offrono larghezza di banda solo a prezzi molto alti. Altri includono una larghezza di banda illimitata, ma a prezzi elevati. Ciò può aumentare il costo finale rispetto a una piattaforma con prezzi competitivi per GB.

3. Requisiti e ridondanza dell’attrezzatura

Stream 24/7

Lo streaming 24/7 introduce nuove sfide alla tua attrezzatura. In particolare, l’encoder, le telecamere e altro hardware devono essere in grado di gestire il funzionamento in streaming 24/7. In altre parole, un computer che si arresta in modo anomalo o richiede un arresto per gli aggiornamenti del software è generalmente inaccettabile in un ambiente di produzione 24/7.

Alla luce di questi requisiti di uptime, le emittenti lineari 24/7 dovrebbero pianificare l’acquisto di apparecchiature di livello professionale, inclusi gli encoder hardware. Questo tipo di apparecchiatura è prodotta con tolleranze più elevate ed è adatta allo streaming 24/7.

4. Contenuto video per streaming live lineare

L’elemento chiave di qualsiasi progetto video è, ovviamente, il contenuto stesso. Esistono due approcci al contenuto per lo streaming live lineare.

  1. Trasmetti video in diretta da uno studio o da un’altra posizione (ad es. Notizie in diretta TV, talk show o sport)
  2. Trasmetti video precedentemente registrati sul tuo canale live lineare (ad es. Maggior parte dei programmi di intrattenimento, repliche, ecc.)

Entrambi questi approcci sono fantastici. I contenuti live possono essere coinvolgenti, ma richiedono anche più lavoro e pianificazione anticipati. Il contenuto precedentemente registrato è più facile da trasmettere. Il moderno streaming live ti consente di mettere in coda un file .MP4 e lasciarlo riprodurre.

In realtà, la maggior parte delle emittenti ha scelto una combinazione di questi due approcci. Trasmetteranno in diretta da eventi importanti e durante le ore di prima serata. Quindi, riempiranno il tempo rimanente con contenuti pre-registrati , ripetizioni, ecc.

Tuttavia, è importante sottolineare la facilità con cui i contenuti preregistrati possono essere trasmessi in streaming 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Più semplicemente, potresti lanciare il tuo canale live lineare con una sola piattaforma video online. Utilizzando una piattaforma come Dacast, puoi avviare lo streaming live 24/7 utilizzando playlist per mettere in coda i contenuti che hai già registrato con il minimo sforzo. Se hai già accesso a una libreria di contenuti sostanziale, puoi avviare un canale lineare dal vivo in pochi minuti, letteralmente.

5. Monetizzazione di un canale di streaming live lineare

Stream 24/7

In termini di monetizzazione, ci sono diversi modi per generare entrate dal tuo flusso 24/7. Ad esempio, è possibile pagare il tuo stream e addebitare una normale quota di abbonamento. Le sottoscrizioni globali per i servizi di video online hanno raggiunto 473 milioni l’anno scorso.

In alternativa, è possibile addebitare una tariffa unica per l’accesso. Questo può essere particolarmente redditizio se il tuo canale di streaming lineare live include eventi popolari di tanto in tanto. Nel complesso, eventi occasionali come gli sport sono più adatti alla monetizzazione pay-per-view .

Infine, il terzo modo per monetizzare i tuoi contenuti è tramite la pubblicità. La pubblicità sta generando entrate importanti per vari editori di media streaming.

Conclusione

Come sottolinea questo post, il lancio di un canale di streaming live lineare è più semplice che mai. Con le moderne tecnologie di streaming, è possibile avviare uno streaming di livello professionale 24/7 con un budget ragionevole. Chiunque abbia un po ‘di conoscenza tecnica, formazione e volontà di apprendere può farlo. E le opportunità sono enormi , sia nel campo dell’istruzione, dello spettacolo, dello sport, della politica, delle notizie e non solo.

Se sei pronto per una piattaforma di hosting di livello professionale per il tuo stream 24/7.

Contattaci

Condividi